Fave Intere - Cooperativa della Lenticchia di Castelluccio di Norcia IGP

Vai ai contenuti

Menu principale:

Prodotti
Ritenuti un tempo pietanze prelibate delle tavole contadine, oggi i legumi  rappresentano uno degli alimenti più completi offerti all'uomo dalla natura. Particolarmente apprezzati per l'ottimo apporto di proteine di origine vegetale, si prestano alla realizzazione di ricette creative e gustose da presentare come primi piatti, secondi o semplicemente come contorni .
Lo sapevate che ...

Nella cultura ellenica si riteneva che la fava, dato il suo fusto cavo e senza nodi, mettesse in relazione i viventi con l’Ade, regno dei defunti, motivo per cui il suo consumo era oggetto di tabù e restrizioni. Pitagora la considerava invece un cibo malefico in grado di corrompere la mente ed il fisico. Egli, infatti, in fuga dagli scherani di Cilone di Crotone, preferì farsi raggiungere ed uccidere piuttosto che mettersi in salvo attraverso un campo di fave. Contrariamente furono molto apprezzate dagli antichi Romani che a mezzo del grande gastronomo Apicio, autore del “De Re Coquinaria”, ci hanno tramandato tutta una serie di ricette presenti ancora oggi in molte cucine tradizionali, come quella regionale pugliese.



DESCRIZIONE CONFEZIONECODICE EAN
SCHEDA TECNICA PRODOTTO
RICETTE
FAVE INTERE
CELLOPHANE GR. 4008017635007450                        
 
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu